Corsi 2021/22 · Offerta di massima

Ultimo Aggiornamento 2021-07-23 ore 17:37 UTC+1

A causa del perdurare dell’emergenza Coronavirus, e della fluidità dello scenario epdiemiologico, non è possibile al momento programmare in dettaglio i corsi che saranno attivati per l’anno scolastico 2021/22.

Come per l’anno scolastico 2020/21, tuttavia, la pianificazione sarà condivisa con gli enti locali. Se da un lato è lecito auspicare una sostanziale conferma dell’offerta erogata durante l’anno 2020/21, non è tuttavia possibile fare previsioni dettagliate in merito.

Seguiranno aggiornamenti, man mano che disponibili.

Naturalmente sono garantiti i corsi ordinamentali di Italiano L2, Primo Periodo (Licenza Media) e Secondo Periodo (obbligo scolastico e competenze di cittadinanza): per favore clicchi qui per iscriversi – contribuito d’iscrizione €20.- per Italiano L2 e Primo Periodo, € 50.- pel Secondo Periodo.

Per i corsi di lingue europee, cultura generale, informatica, è prevedibile in ogni caso una percentuale importante di formazione a distanza. ,Infatti, per questa offerta, la utenza ha dimostrato un ampio gradimento. Pur trattandosi d’un portato dell’emergenza epidemiologica, dunque, per questi corsi la modalità a distanza avrà prevedibilmente vita propria. L’apertura delle iscrizioni è prevista per Settembre 2021. Il Contributo d’iscrizione è pari a € 125.- per i corsi fino a 50 ore e € 250.- per i corsi fino a 100 ore; non è previsto alcuno sconto; infatti, a differenza degli anni passati, i contributi erogati dagli enti locali per il diritto allo studio verranno destinati non tanto a scontare del 30% tale contributo d’iscrizione, quanto piuttosto all’acquisto di libri di testo e sussidi didattici agli studenti dei corsi ordinamentali che dimostrino di averne necessità (delibera 2021-07-23-B del commissario straordinario).